Iphone X miglior smartphone

iPhone XS Max è il fratello più grande del nuovo smartphone di punta del colosso di Cupertino ed è migliore di quest'ultimo per alcuni aspetti.
Table of contents

Say What? Fabiano Confuorto 3 min. Gym Life Gratis. La tua App qui? Acquista questo spazio.


  • dati cellulare wind per iphone 6s.
  • note 8 vs iphone 6s vs xperia z3.
  • Perché l’iPhone X è il miglior iPhone da acquistare in questo momento | Redazionale!

Pasquale Oliva 1 anno fa 1 min 23 Segui su Instagram. Tags best smartphone cameras Classifica Consumer Reports fotocamera iPhone 8 iphone 8 plus iPhone x migliore fotocamera per smartphone top Pasquale Oliva Laureato in Lettere Moderne. Appassionato di tecnologia, musica e sport.

Con l'acquisto di un iPhone 4 è nato l'amore per Apple, che da allora non ha mai abbandonato. Che la Mela sia con voi! Related posts.

Un terzo dei clienti iPhone possiede ancora un dispositivo da 4 pollici. Apple rende pubbliche le Beta di iOS. Da oggi tutti possono provare liberamente iOS 8. In Evidenza Offerte. Today's pick. Ultime Notizie Popolari.

I migliori smartphone per fotocamera Android e Apple

Ti sembrerà di guardare immagini su carta e i tuoi occhi si stancheranno meno. Puoi ricaricare il tuo iPhone X anche nelle postazioni Wireless che trovi negli hotel, bar, aereoporti di tutto il mondo. Scopri tutte le migliori offerte iPhone X , con Teknozone hai la spedizione gratuita e il pagamento in contrassegno! Home Apple IPhone X.

Samsung Galaxy S10 Plus vs iPhone X SpeedTest and Camera Comparison

Filtra per prezzo. Phone X risulta ti immerge totalmente in quello che vedi. Diciamo che nella scelta si è anche agevolati dal budget a disposizione, visto che di iPhone che costano poco non ce ne sono a meno di puntare su modelli con un lustro di vita sulle spalle, scelta che ci sentiamo di sconsigliare mentre smartphone Android occupano qualunque fascia di mercato: dai 90 ai 1. Stiamo parlando non di scelte estetiche, come il colore della cover o dello sfondo del display, ma della tipologia di app da scaricare.

Sia lo store di Google sia quello di Apple mettono a disposizione centinaia di migliaia di applicazioni per rendere lo smartphone esattamente quello di cui avete bisogno. Si va dai social network ai software di navigazione, da quelli per il ritocco fotografico alle app per gestire il conto bancario, le scommesse sportive, gli acquisti e i viaggi. Insomma chi più ne ha, più ne metta. Ecco perché è fondamentale tenere conto della memoria disponibile. I cellulari di fascia media tipicamente mettono a disposizione 16 o 32 GB che possono apparire molti ma, dopo qualche tempo, vi renderete conto che si riempiranno velocemente.

Meglio dunque puntare fin da subito per tagli più ampi oppure su modelli che permettono di inserire una scheda microSD per incrementare lo storage. E per qualità intendiamo il tipo di soluzioni tecnologiche adottate: dai materiali scelti per la scocca alle dimensioni e alla risoluzione dello schermo, passando poi per il tipo di processore e la quantità di Ram che lo supporta.

La buona notizia è che sempre più spesso queste soluzioni sono rese disponibili anche su modelli di fascia media, grazie soprattutto allo sbarco sul mercato di nuovi brand, spesso provenienti dalla Cina, che hanno saputo offrire di più spendendo meno. Marchi come Huawei, Honor, Xiaomi non sono più guardati con diffidenza ma, anzi, hanno saputo conquistare gli utenti che sempre più spesso li preferiscono a brand blasonati come Motorola, LG, Sony o Nokia che hanno visto le loro quote di mercato ridursi sempre di più. Nella nostra guida diamo adesso spazio alla classifica con le recensioni di quelli che, a nostro giudizio e in base alle opinioni degli acquirenti, sono i migliori smartphone del , quelli che rispondono al quesito di quale smartphone comprare.

Ci teniamo a specificare che abbiamo raccolto quelli che possiamo definire top di gamma, riservandoci di proporre a breve altri articoli relativi ai modelli più economici o con determinate caratteristiche.

Vale la pena acquistare adesso un iPhone X?

Fate una comparazione tra le migliori offerte sul mercato confrontando i prodotti più venduti online e apprezzati dai consumatori e che si trovano qui di seguito. In questo modo sarà possibile scegliere il miglior smartphone per le proprie esigenze, soprattutto se non siete in cerca di prezzi bassi ma della miglior qualità attualmente disponibile. Una delle caratteristiche più interessanti è rappresentata dal display Super Amoled da 6,4 pollici che occupa la quasi totalità della parte frontale, con bordi estremamente ridotti e un rapporto di forma 18, Lo schermo vanta una risoluzione di 2.

Nota parzialmente dolente di questa configurazione è una certa tendenza a scaldare, con il sistema di dissipazione del calore che riesce ad assolvere al suo dovere solo parzialmente. Proprio parlando di prezzi, il Note 9 non è certo uno smartphone economico ma, tenendo conto di quello che offre in termini di hardware e user experience, rientra tra i modelli con il miglior rapporto tra costo e qualità. Rapporto di forma, dimensioni, risoluzione, nitidezza della visualizzazione. Tutto è ai massimi livelli e per questo il display del Note 9 è uno dei punti di forza del telefono.

La versione più economica vanta uno spazio di archiviazione di ben GB che possono eventualmente anche essere integrati tramite microSD. Il sistema di dissipazione del calore non è impeccabile dunque con un utilizzo intenso dello smartphone la tendenza è quella di scaldare. Cominciamo col dire che esteticamente e dal punto di vista della scelta dei materiali questo smartphone stupisce in positivo, anche per come il display da 6,47 pollici è stato integrato nella scocca.

Ma la grande novità emerge guardando il retro del telefono, visto che è qui che trova posto la quadrupla fotocamera capace di garantire scatti di alto livello nonché la possibilità di selezionare funzioni e impostazioni da macchina fotografica digitale di ben altro livello.

I quattro sensori hanno risoluzioni differenti, stabilizzatori e zoom.

Subscribe to our Newsletter

La batteria integrata è da ben 4. La combinazione tra il processore octa core e gli 8 GB di Ram assicura un funzionamento sempre rapido ed esente da fastidiosi rallentamenti anche in multitasking. La quadrupla fotocamera è una vera gioia per gli appassionati di scatti, visto che è possibile dare libero sfogo alla propria creatività, tra effetti bokeh e zoom ottico. Il design è estremamente gradevole e a questo contribuisce anche la scelta di materiali di alti livello per la scocca.

Uno degli smartphone più cari attualmente presenti sul mercato. Dunque non è decisamente alla portata di tutti. Disponibile in due versioni, con memoria da 64 GB o da GB, vanta un display da 5,8 pollici Super Retina HD di eccezionale livello e che si inserisce perfettamente nella scocca, garantendo piacevolezza di visione pur mantenendo dimensioni compatte e un elevato comfort di utilizzo con una sola mano.

Il nuovo chip A11 dona al telefono performance di alto livello con consumi di batteria migliorati. Per quanto riguarda la qualità del sonoro, sono emersi alcuni dubbi in merito alla capacità degli altoparlanti che tendono a restituire un audio non sempre pulito. Acquistare un iPhone non è solo mettersi in tasca un dispositivo hi-tech ma è anche sfoggiare un prodotto esteticamente molto bello e che rappresenta uno status symbol.

Il display Super Retina HD è semplicemente eccellente e, inoltre, pur avendo dimensioni importanti si inserisce nella scocca in modo da mantenere il telefono comodo da utilizzare anche con una mano. In questo modo è possibile da ottenere scatti di alto livello in tutte le condizioni di illuminazione.

iPhone X è il migliore smartphone negli Oscar del Mobile World Congress 2018

Lo schermo Amoled ha dimensioni di 6,4 pollici e risoluzione di 2. Non è certo un prodotto economico ma, considerate le caratteristiche tecniche, il costo appare indubbiamente proporzionato. Sono tre gli obiettivi e permettono di ottenere scatti di elevata qualità, anche sfruttando lo zoom ottico 2x. La batteria da 3. Honor ha saputo farsi apprezzare per la sua capacità di proporre smartphone con caratteristiche tecniche di alto livello a prezzi da fascia media.

Con il modello View 20 alza il tiro e si inserisce nel filone dei top di gamma pur mantenendo un costo, non certo economico, ma comunque inferiore alla media dei prodotti analoghi. Parliamo di un telefono con sistema operativo Android 9. Già questa veloce panoramica dimostra come siano soluzioni tecnologiche per le quali tipicamente è necessario spendere cifre superiori a quella richiesta per questo Honor.

La fotocamera permette di ottenere scatti e video di buon livello ma era auspicabile attendersi qualcosa in più dal sistema di stabilizzazione che non funziona sempre a dovere e questo si traduce in qualche effetto mosso di troppo. Proseguendo nelle carenze, il View 20 non dispone di ricarica wireless né di certificazione IP67 ma, per il resto, vale assolutamente il prezzo a cui è venduto. La batteria da 4. Gli scatti che si ottengono sono di buon livello ma, considerato quanto Honor abbia puntato sulla componente imaging, era lecito attendersi qualcosa in più, soprattutto dallo stabilizzatore.

Attenzione a dove lo utilizzate perché la scocca non è certificata IP67 dunque non è impermeabile. Questi piccoli dispositivi sono sul mercato da poco più di un decennio ma si sono dimostrati già compagni inseparabili, in grado di aiutarci in ogni frangente della quotidianità. Possono essere strumenti di lavoro e di intrattenimento senza alcun tipo di limite. Bisogna innanzitutto tenere ben presente che anche i prodotti più performanti durano al massimo 24 ore, sarà dunque necessario ricaricare almeno una volta al giorno il proprio dispositivo.

Dimenticate dunque i cellulari la cui batteria durava settimane. Le fasce di prezzo dividono generalmente i dispositivi in base alla velocità e spazio di archiviazione disponibile, maggiori saranno tali valori e più alto sarà il costo. Evitate di spendere cifre importanti se non avete intenzione di sfruttare lo smartphone per lavori intensi come scrittura, lettura o esecuzione di applicazioni professionali.